Privacy sul web, per la Corte Ue i responsabili sono i motori di ricerca

//Privacy sul web, per la Corte Ue i responsabili sono i motori di ricerca

Privacy sul web, per la Corte Ue i responsabili sono i motori di ricerca

“Il gestore di un motore di ricerca su Internet è responsabile del trattamento effettuato dei dati personali che appaiono su pagine web pubblicate da terzi”. E’ quanto afferma una sentenza dei giudici della Corte Ue in merito alla causa di un cittadino spagnolo contro Google.

fonte: http://www.tgcom24.mediaset.it/