Gmail aperta a Google+, Larry Page fa arrabbiare tutti: fioccano proteste e addii

Home/Rassegna Stampa/Gmail aperta a Google+, Larry Page fa arrabbiare tutti: fioccano proteste e addii

Gmail aperta a Google+, Larry Page fa arrabbiare tutti: fioccano proteste e addii

Con la privacy in rete ormai soffocata dai social network, quello che rimaneva uno spazio più o meno privato, per certi aspetti intimo, la posta elettronica, rischia di trasformarsi in qualcosa di diverso. Con tanto dispiacere e una certa rabbia da parte degli utenti. Chiedere per credere a milioni di possessori di un account Gmail, il servizio di posta elettronica di Google, che da qualche ora hanno ricevuto un messaggio dal colosso californiano dove viene spiegato che a breve chiunque potrà inviare loro una mail, anche chi non conosce il loro indirizzo.

fonte: http://www.ilsole24ore.com