Anche la PA italiana utilizza software pirata

Home/Rassegna Stampa/Anche la PA italiana utilizza software pirata

Anche la PA italiana utilizza software pirata

Diciamoci la verità, in fatto di software pirata non siamo i primi e non saremo assolutamente gli ultimi. Se lo fa il Pentagono USA, pizzicato ad utilizzare addirittura 9.000 copie di software prive di regolare licenza pagata con annessa multa di 50 milioni da pagare, lo fanno tutti.

fonte: http://www.pionero.it/