La PA ha un ritardo sull’accessibilità

Home/Rassegna Stampa/La PA ha un ritardo sull’accessibilità

La PA ha un ritardo sull’accessibilità

Primi problemi nell’adozione dei criteri di accessibilità sui siti Web della Pubblica Amministrazione (PA), a distanza di tre mesi dalla conversione in legge del decreto sull’Agenda Digitale del Belpaese.
Come previsto dall art. 9 del D.L. 179/2012, i vari enti avrebbero dovuto pubblicare online un documento annuale in cui indicare gli obiettivi in materia di accessibilità per l’anno 2013.

Fissata al 31 marzo scorso, la scadenza imposta dal legislatore è stata rispettata da ben poche amministrazioni.

fonte: http://punto-informatico.it