Apple e Google nel mirino dell’Ocse

Home/Rassegna Stampa/Apple e Google nel mirino dell’Ocse

Apple e Google nel mirino dell’Ocse

Si punta a una modifica delle norme fiscali internazionali affinché le tasse siano pagate nei Paesi in cui si svolgono attività e si generano profitti. Stop alle “scatole vuote” e al doppio domicilio fiscale.

fonte: http://www.corrierecomunicazioni.it

2013-01-22T08:46:08+00:00 Tags: , , |