L’Agenda digitale è legge, ma le risorse sono poche

//L’Agenda digitale è legge, ma le risorse sono poche

L’Agenda digitale è legge, ma le risorse sono poche

Con 261 voti favorevoli, 55 contrari e 131 astenuti, la Camera approva il Crescita 2.0. Il ministro Passera: “Ce l’abbiamo fatta”. Ma sui fondi ammette: “Sono quelli che è stato possibile reperire in un contesto economico difficile”. Giallo sulle sorti dell’Agenzia digitale in attesa dell’ok della Corte dei Conti al contratto del dg Ragosa e del varo del Dpcm contenente lo statuto

fonte: http://www.corrierecomunicazioni.it/