L’elenco delle PEC di imprese e professionisti non sarà pubblico

//L’elenco delle PEC di imprese e professionisti non sarà pubblico

L’elenco delle PEC di imprese e professionisti non sarà pubblico


Tra gli emendamenti bocciati con parere negativo sia del Governo che del relatore, vi è l’emendamento 5.10 del Senatore Ghigo che recitava quanto segue:

Al comma 3, capoverso «Art. 6-bis», sostituire il comma 3, con il seguente:
«3. L’accesso all’INI-PEC è consentito a tutti i cittadini tramite sito Web e senza necessità di autenticazione. L’indice è realizzato in formato aperto, secondo la definizione di cui all’articolo 68, comma 3 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82».

fonte: http://www.techeconomy.it/