Anorc: “PA, l’archiviazione dati digitali non è a norma”

Home/Rassegna Stampa/Anorc: “PA, l’archiviazione dati digitali non è a norma”

Anorc: “PA, l’archiviazione dati digitali non è a norma”

Secondo lo studio condotto dall’associazione solo il 40% delle Regioni e il 27% delle Province si è dotato di sistemi adeguati. Comuni al 23%. Tra i ministeri è in regola solo il ministero dell’Economia
di Federica Meta

Ancora lontana la digitalizzazione delle PA italiana. A dirlo lo studio realizzato da Anorc (Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione digitale dei documenti) che ha censito siti web di comuni, province, regioni e ministeri. Dalla ricerca è emersa poca trasparenza on line, poca trasparenza via Pec e ancora lontana la piena attuazione delle norme previste dal Codice della PA digitale sull’individuazione dei responsabili della conservazione digitale e della tutela della privacy.

fonte: http://www.corrierecomunicazioni.it/pa-digitale/16952_anorc-pa-l-archiviazione-dati-digitali-non-e-a-norma.htm